Covid: morti in case riposo Valle d'Aosta, 10 indagati

Cronaca

Nell'inchiesta della procura di Aosta, le ipotesi di reato a vario titolo sono l'omicidio colposo plurimo e l'epidemia colposa

Sono dieci le persone indagate nell'inchiesta della procura di Aosta, aperta un anno fa, sui contagi e le morti per Covid-19 avvenute in alcune case di riposo nei primi mesi del 2020.

 

Si tratta dei responsabili delle strutture per anziani e di due sanitari, che avevano visitato un paziente che poi era deceduto. Le ipotesi di reato a vario titolo sono l'omicidio colposo plurimo e l'epidemia colposa (SPECIALE COVID).

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.