Tragedia nel Barese: a Modugno bimbo di 18 mesi muore investito per errore dal padre

Cronaca

Il piccolo è deceduto la scorsa notte al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII a causa delle gravi ferite riportate quando la vettura guidata del genitore l'ha travolto

Un bimbo di 18 mesi di nazionalità cinese è morto dopo essere stato investito dall'auto del padre durante una manovra in retromarcia. La tragedia è avvenuta ieri sera in un'area parcheggio sulla Sp1 a Modugno, in provincia di Bari. Stando ad una prima ricostruzione, sulla base del racconto dei familiari, il bambino era in strada dietro la macchina, e il padre, che non se ne era accorto, ha messo in moto in retromarcia e lo ha travolto.

Inutile la corsa all'ospedale Giovanni XXIII di Bari

leggi anche

Roma, carrello della spesa si ribalta: grave bimba di un anno e mezzo

Disperata la corsa all'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, dove il bambino è stato trasportato dai familiari, ma il piccolo è deceduto senza che i medici potessero fare nulla per salvarlo. I carabinieri, coordinati dal pm di turno Lanfranco Marazia, stanno cercando di accertare la dinamica dei fatti, verificando anche la presenza di telecamere di video-sorveglianza che potrebbero aver immortalato il momento dell'impatto, oltre ai rilievi già effettuati ieri sera sul posto. La Procura valuterà nelle prossime ore se disporre l'autopsia. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.