Pantera nera avvistata in provincia di Bari, il sindaco: "Niente panico ma prudenza"

Cronaca

Il felino sarebbe stato visto aggirarsi nelle campagne tra i comuni di Castellana Grotte e Monopoli. In campo gli uomini della Forestale, aiutati dai veterinari dello zoo safari di Fasano

È caccia a una pantera avvistata nelle campagne di Castellana Grotte, in provincia di Bari. L’animale si aggira da qualche giorno nella zona e l’ultimo avvistamento è avvenuto in contrada Termiteto, tra Castellana e Monopoli. Alcuni cittadini, che hanno segnalato la presenza del felino al sindaco, sono riusciti anche a scattare alcune fotografie.

 

Il messaggio del sindaco

 

"Niente panico, ma prudenza", ha scritto su Facebook il primo cittadino, Francesco De Ruvo. Già nella mattinata aveva allertato la prefettura e i carabinieri della forestale per "un pronto intervento" al fine di "tutelare la sicurezza e l'incolumità pubblica". I militari sono scesi in campo affiancati dai veterinari dello zoo Safari di Fasano.

I precedenti

L’avvistamento della pantera nel Barese fa seguito a delle segnalazioni avvenute nei mesi scorsi, prima nel Foggiano e poi nei pressi di Ostuni, nel Brindisino. Impossibile però stabilire se si tratti dello stesso felino. L’unica cosa certa è che negli ultimi giorni nella zona di Castellana si sono moltiplicate le segnalazioni.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.