Coronavirus in Italia, bollettino 15 gennaio: 16.146 nuovi casi, i morti sono 477

Cronaca

Nel primo giorno in cui vengono conteggiati anche i test antigenici rapidi, i tamponi effettuati sono in totale 273.506. In virtù di questo incremento, la percentuale dei positivi scende al 5,9%. Le vittime sono in totale 81.325, mentre le terapie intensive sono 2.522, con 156 ingressi nelle ultime 24 ore. I casi totali, compresi morti e guariti, raggiungono quota 2.352.423

Sono 16.146 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 17.246), a fronte di 273.506 tamponi giornalieri effettuati, nel conteggio dei quali da oggi rientrano anche i test antigenici rapidi. I positivi risultati da tamponi molecolari sono 15.189, mentre sono 957 i nuovi casi rilevati dai test antigenici rapidi. Se si tiene conto del numero complessivo dei nuovi contagi, la percentuale di positivi scende al 5,9%, in netto calo rispetto al 10,7% di ieri, quando però era calcolata solo sui test molecolari, che erano stati 160.585. L'incidenza calcolata solo sui tamponi molecolari è del 9,6%. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 15 gennaio sulla situazione coronavirus in Italia (AGGIORNAMENTI SPECIALE - GRAFICHE). Le vittime sono 477 in un giorno, mentre le terapie intensive sono 2.522 (-35), con 156 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore.

Vittime, tamponi e guariti

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 2.352.423. Le vittime in totale sono 81.325, con 477 decessi nelle ultime 24 ore. I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 18.979, per un totale di 1.713.030. I ricoverati con sintomi sono 22.841 (-269). Sono invece 532.705 le persone in isolamento domiciliare. I tamponi sono in totale 28.734.210, di cui 28.617.351 processati con test molecolare e 116.859 con test antigenico rapido, in aumento di 273.506 rispetto al 14 gennaio. I casi testati sono finora 15.737.459 al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

coronavirus grafiche

I contagi nelle regioni

leggi anche

Conferenza stampa Iss, Brusaferro: "Curva decresce lentamente"

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

57.154 in Lombardia

75.353 in Veneto

14.806 in Piemonte

72.933 in Campania

55.510 in Emilia-Romagna

77.755 nel Lazio

8.598 in Toscana

45.045 in Sicilia

55.822 in Puglia

5.034 in Liguria

12.879 in Friuli Venezia Giulia

11.689 nelle Marche

11.247 in Abruzzo

17.451 in Sardegna

11.807 nella Provincia autonoma di Bolzano

4.489 in Umbria

9.810 in Calabria

2.308 nella Provincia autonoma di Trento

6.832 in Basilicata

416 in Valle d’Aosta

1.130 in Molise.

Le vittime

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso alla pandemia globale: le tappe. FOTO

Quanto alle vittime totali, se ne registrano:

26.094 in Lombardia

7.859 in Veneto

8.319 in Piemonte

3.335 in Campania

8.657 in Emilia-Romagna

4.342 nel Lazio

3.940 in Toscana

2.916 in Sicilia

2.810 in Puglia

3.084 in Liguria

2.035 in Friuli Venezia Giulia

1.763 nelle Marche

1.311 in Abruzzo

888 in Sardegna

802 nella Provincia autonoma di Bolzano

682 in Umbria

530 in Calabria

1.051 nella Provincia autonoma di Trento

289 in Basilicata

392 in Valle d'Aosta

226 in Molise.

coronavirus grafiche

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.