Vaccino Covid: il furgone con le prime dosi è arrivato a Roma. VIDEO

Cronaca
©Ansa

Quasi 10mila dosi del vaccino di Pfizer-Biontech, provenienti da Bruxelles e destinate al nostro Paese per la vaccinazione simbolica del V-Day europeo di domenica, hanno attraversato la frontiera del Brennero in mattinata. Dopo una notte nella caserma di Tor di Quinto e arriveranno oggi allo Spallanzani. Poi le scatole saranno stoccate e alcune inviate nelle altre regioni

Il vaccino contro il coronavirus è a Roma: le prime dosi hanno attraversato la frontiera del Brennero in mattinata (LE FOTO). Si tratta di 9.750 sieri di Pfizer-Biontech provenienti da Bruxelles, in Belgio, e destinati al nostro Paese. Nel tardo pomeriggio il furgone con all’interno i vaccini è arrivato alla caserma Salvo D'Acquisto di Tor di Quinto e si dirigerà domani alle 10 verso l’ospedale Spallanzani in vista del V-Day di domenica 27 (AGGIORNAMENTI SPECIALE).

Vaccini anti-Covid Pfizer Italia
L'arrivo delle prime dosi del vaccino anti-Covid in Italia - ©Ansa

Prime dosi smistate per le regioni

vedi anche

Le prime dosi di vaccino arrivate in Italia: le foto

Il furgone contenente le prime 9.750 dosi del vaccino anti-Covid di Pfizer-Biontech destinate all'Italia è arrivato alla caserma Salvo D'Acquisto di Tor di Quinto a Roma, scortato da pattuglie della Polstrada e dei carabinieri. Domani mattina allo Spallanzani le dosi saranno suddivise in scatole che verranno poi consegnate ai militari. Alcuni mezzi partiranno per le destinazioni da raggiungere via terra nel raggio di 300 chilometri, altri andranno verso l'aeroporto militare Pratica di Mare dove le restanti dosi verranno imbarcate sugli aerei per altre destinazioni. Il resto dei vaccini verrà usato allo Spallanzani. La vaccinazione di massa dovrebbe iniziare la prossima settimana, quando Pfizer ha garantito altre 450mila dosi. Da valutare, nel frattempo, l'eventuale impatto della variante inglese - e delle festività - sulla curva dei contagi e quindi anche sulla campagna di vaccinazione. Quest'ultima, ha ripetuto più volte il commissario Domenico Arcuri, sarebbe più complicata con una terza ondata in corso.

Di Maio: prime dosi per il personale medico

approfondimento

Vaccino, il piano di distribuzione in Italia

"È arrivato in Italia il furgone proveniente dal Belgio con le prime dosi del vaccino anti Covid. Avevamo detto che prima della fine dell'anno avremmo iniziato le
vaccinazioni e così sarà. I primi vaccini saranno per il nostro personale medico che quotidianamente lavora per salvare vite umane, mettendo a rischio la propria vita". Lo scrha scritto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook. "Alle nostre forze bianche un augurio di Buon Natale e un grazie per tutto quello che stanno facendo, anche oggi in questa giornata di festa. Ci riprenderemo le nostre libertà e torneremo ad abbracciarci", ha concluso.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24