Coronavirus Italia, bollettino del 4 novembre: 30.550 nuovi casi su 211.831 tamponi

Cronaca
©Ansa

Aumentano i test eseguiti (ieri 182.287), cala la percentuale di positivi (14,4%). Le vittime sono 352 in 24 ore, per un totale di 39.764, mentre le terapie intensive salgono a 2.292 (+67). I casi totali, compresi morti e guariti, raggiungono quota 790.377

Sono 30.550 i nuovi contagi di coronavirus in Italia (ieri 28.244), a fronte di 211.831 tamponi giornalieri effettuati (ieri 182.287), con la percentuale di positivi che cala al 14,4%. Le vittime sono 352 in 24 ore, mentre le terapie intensive raggiungono quota 2.292 (+67). È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 4 novembre sulla situazione coronavirus in Italia (AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA). Sulle terapie intensive comunque si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: la percentuale di positivi ricoverati il 4 aprile era del 4,5%, mentre al 4 novembre è dello 0,5%.

Vittime e guariti

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Dall'inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 790.377. Le vittime, in totale, sono 39.764, con 352 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 353). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 5.103, per un totale di 307.378. I ricoverati con sintomi sono 22.116 (+1.002). Sono invece 418.827 le persone in isolamento domiciliare (+24.024). I tamponi sono in tutto 16.497.767, in aumento di 211.831 rispetto al 3 novembre. I casi testati sono finora 10.021.035 al netto di quanti tamponi abbiano fatto.

 

La Regione Campania comunica che nei dati di ieri, per mero errore materiale, sono stati aggiunti 45 posti di Terapia Intensiva in più. La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati sono stati eliminati 2 casi in quanto giudicati non casi COVID-19. La Regione Calabria comunica che ieri c'è stato un aggiornamento del bollettino regionale, che riporta una modifica nella distribuzione dei casi ricoverati e terapie intensive. Tale modifica è stata effettuata a seguito delle comunicazioni pervenute dall’azienda ospedaliera di Reggio Calabria e dall’Azienda ospedaliera di Cosenza.

dati covid italia

I contagi nelle regioni

leggi anche

Nuovo Dpcm, torna l'autocertificazione: ecco quando serve

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

104.733 in Lombardia

41.577 in Piemonte

54.488 in Campania

37.536 in Veneto

29.974 in Emilia-Romagna

41.883 nel Lazio

35.464 in Toscana

10.467 in Liguria

17.618 in Sicilia

14.233 in Puglia

7.998 nelle Marche

8.032 in Abruzzo

5.981 in Friuli Venezia Giulia

7.836 in Umbria

7.048 in Sardegna

6.796 nella Provincia autonoma di Bolzano

2.318 nella Provincia autonoma di Trento

3.893in Calabria

2.124 in Valle d’Aosta

1.994in Basilicata

1.242 in Molise

dati covid italia

Le vittime

vedi anche

Dpcm: parrucchieri aperti anche in zone rosse, "salve" le crociere

Quanto alle vittime, se ne registrano: 


17.848 in Lombardia

4.481 in Piemonte

739 in Campania

2.478 in Veneto

4.699 in Emilia-Romagna

1.309 nel Lazio

1.461 in Toscana

1.834 in Liguria

569 in Sicilia

763 in Puglia

1.032 nelle Marche

568 in Abruzzo

414 in Friuli Venezia Giulia

154 in Umbria

241 in Sardegna

322 nella Provincia autonoma di Bolzano

451 Provincia autonoma di Trento

125 in Calabria

181 in Valle d'Aosta

54 in Basilicata

41 in Molise

dati covid italia

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.