Meteo, le previsioni di mercoledì 4 novembre

Cronaca

Una perturbazione atlantica interromperà l'alta pressione, portando nebbie e piogge soprattutto sul Nord-Ovest, cieli grigi sul Nord-Est e sulle regioni centrali. Sole e condizioni di stabilità al Sud, tranne in Campania

Una perturbazione atlantica provoca una crepa nell’alta pressione che ha regalato bel tempo su gran parte del Paese all’inizio della settimana. Sarà un mercoledì con nebbie e piogge soprattutto sul Nord-Ovest e su gran parte dei settori alpini e prealpini. Nord-Est e regioni centrali tirreniche seppur al riparo da precipitazioni dovranno fare i conti con il cielo grigio. Al Sud dovrebbe permanere sole, soprattutto in Sicilia, e condizioni di stabilità, eccetto sulla Campania dove sono attese nubi sui litorali (LE PREVISIONI).

Le previsioni al Nord

Cielo prevalentemente coperto o anche nebbioso su quasi tutto il fronte settentrionale. Previste piogge a Genova, Milano e Torino. Nella città ligure la minima sarà di 16 gradi e la massima 17, in quella lombarda si andrà dai 14 ai 16 gradi, in quella piemontese colonnina di mercurio fra i 13 e i 14 gradi.

 

Le previsioni al Centro

Sulla Toscana si addenserà nebbia nelle prime ore della giornata, visibilità ridotta anche sulle valli appenniniche e in Umbria. Nuvoloso su gran parte delle regioni. Qualche raggio di sole si affaccerà sugli Appennini. A Firenze temperature fra i 16 e i 17 gradi, a Roma fra i 16 e i 19 gradi.

 

Le previsioni al Sud

Resiste il bel tempo al Meridione, con sole intervallato da nubi quasi su tutta l'area dalla Campania in giù. A Napoli prevista una giornata nuvolosa con termometro tra i 16 e i 18 gradi, sole e temperatura fra i 15 e i 23 gradi a Palermo.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24