Coronavirus Italia, bollettino 2 ottobre: 2.499 nuovi casi. Record tamponi: oltre 120mila

Cronaca
©Fotogramma

Diminuiscono leggermente i nuovi contagi in 24 ore (ieri 2.548), sale il numero dei tamponi giornalieri effettuati. Stabili le terapie intensive: 294 (+3). Sono 23 le vittime, per un totale di 35.941. I casi totali arrivano a 319.908

Sono 2.499 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. Un dato in leggero calo rispetto a ieri (2.548), a fronte di un nuovo record di tamponi effettuati (120.301, ieri 118.236). È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 2 ottobre (AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA CON MAPPE E INFOGRAFICHE). Le vittime nell'ultimo giorno sono 23 in più, mentre le persone in terapia intensiva sono 294 (+3). Sulle terapie intensive, comunque, si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: la percentuale di positivi ricoverati il 4 aprile era del 4,5%, mentre al 2 ottobre è dello 0,5%.

Vittime, guariti e tamponi

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

In Italia dall'inizio della pandemia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 319.908. Le vittime, in totale, sono 35.941, con 23 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 24). I guariti giornalieri sono 1.126, per un totale di 229.970. Sono 50.561 le persone in isolamento domiciliare (+1.302). I ricoverati con sintomi sono invece 3.142 (+45). I tamponi effettuati sono in tutto 11.572.459, in aumento di 120.301 rispetto all’1 ottobre. I casi testati sono finora 6.988.317, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. La Regione Piemonte segnala che dei 219 casi, 58 sono riallineamenti riferiti alla giornata di ieri.

coronavirus grafiche

Le regioni

leggi anche

Covid, in Campania la più alta percentuale positivi/tamponi. I DATI

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

9.166 in Lombardia

3.060 in Piemonte

4.677 in Emilia-Romagna

4.027 in Veneto

7.547 nel Lazio

3.631 in Toscana

1.829 in Liguria

6.745 in Campania

844 nelle Marche

2.663 in Puglia

3.048 in Sicilia

587 nella Provincia autonoma di Trento

793 in Friuli Venezia Giulia

938 in Abruzzo

2.154 in Sardegna

587 nella Provincia autonoma di Bolzano

610 in Umbria

538 in Calabria

77 in Valle d’Aosta

345 in Basilicata

131 in Molise

coronavirus grafiche

Le vittime

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Quanto alle vittime, se ne registrano:

 

16.964 in Lombardia (+4)

4.166 in Piemonte (+1)

4.484 in Emilia-Romagna

2.189 in Veneto (+6)

928 nel Lazio (+5)

1.165 in Toscana

1.608 in Liguria

464 in Campania (+1)

990 nelle Marche   

597 in Puglia (+1)

314 in Sicilia (+2)

406 nella Provincia autonoma di Trento

353 in Friuli Venezia Giulia (+2)

481 in Abruzzo

155 in Sardegna

292 nella Provincia autonoma di Bolzano

85 in Umbria 

100 in Calabria

146 in Valle d'Aosta

30 in Basilicata (+1)

24 in Molise

coronavirus grafiche

Cronaca: i più letti