Venezia, la denuncia di una donna: "Morsa da un pesce al Lido". Forse uno squalo palombo

Cronaca

Una donna sostiene di aver avvistato un pescecane, ma secondo gli esperti si tratterebbe di un pesce palombo. La 63enne ha riportato diverse escoriazioni alla mano

Di sicuro c'è tanto spavento e un morso di un pesce. Il dubbio è di quale specie si tratti. Una donna di 63 anni, di origini francesi ma residente da tempo a Canaregio, sostiene di essere stata attaccata da un pescecane al Lido. Ma secondo gli esperti del Cnr si tratterebbe, piuttosto, di uno squalo palombo per la precisione un "Mustelus Asterias" comunemente conosciuto come "cagnoletto". Secondo altri potrebbe trattarsi di una specie ittica diffusa nel nostro mare Adriatico chiamata la verdesca, o squalo blu.

I dubbi

Gli esperti escludono che uno squalo si possa avvicinare al Lido. La donna è stata ricoverata al Pronto Socorso Santi Giovanni e Paolo per accertamenti e per la medicazioni alla mano che si presentava gonfia e con graffi ed escoriazioni. Passeggiando a riva con un'amica, domenica scorsa, ha notato un pesce di circa un metro di lunghezza che le si è avvicinato. "Ho avuto paura - ha detto la donna - accanto c'era anche un altro pesce più piccolo". Dopo il morso il pesce si è allontanato, senza più fare ritorno. La donna, spaventata, ha chiamato aiuto ed è stata soccorsa da alcuni ragazzi che avevano scelto, anche loro, i Murazzi per trascorrere la domenica. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24