Strage di Bologna, il minuto di silenzio nel 40esimo anniversario. VIDEO

Cronaca

Alle 10:25, l'ora dell'esplosione del 2 agosto 1980, le persone presenti per la commemorazione si sono fermate e ammutolite. Le immagini

Ore 10:25, l'ora che l'orologio della Stazione di Bologna segna incessantemente da 40 anni. Un minuto di silenzio per ricordare le 85 vittime del 2 agosto del 1980 (FOTO), per invocare giustizia per la più terribile delle stragi italiane. I tre fischi del locomotore trasmessi in streaming, lo schermo in piazza che ha mostrato la deposizione di corone in sala d'aspetto, la lapide che ricorda le vittime, l'immagine dell'orologio fermo (LEGGI LE PAROLE DI MATTARELLA). E poi la gente, riunita, con i cartelli che parlano nel silenzio rotto solo dagli applausi allo scadere dei 60 secondi.

Cerimonia senza corte per il Covid

approfondimento

Strage di Bologna, 40 anni fa la bomba in stazione che causò 85 morti

Sono le immagini commoventi che arrivano dalla commemorazione della strage di Bologna. Una cerimonia diversa dal solito, senza corteo, per le restrizioni ai tempi del coronavirus. 

Cronaca: i più letti