Scuola, il 28 aprile in Gazzetta i bandi per assumere circa 62mila nuovi docenti

Cronaca

Secondo fonti del ministero dell’Istruzione, il 28 aprile saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i bandi per i concorsi attesi sia dal personale precario sia da tanti laureati che aspirano alla docenza. Smentite modifiche sulle procedure: porterebbero a slittamento

Martedì 28 aprile saranno pubblicati nella Gazzetta ufficiale i bandi per i concorsi per la scuola. Tali bandi riguardano circa 62mila posti. Ad annunciarlo sono fonti del ministero dell’Istruzione (LO SPECIALE SCUOLA DI SKY TG24).

Concorsi attesi dal personale precario e dai neolaureati

Secondo le fonti, nel corso della riunione di maggioranza di oggi sui concorsi,il ministero ha fornito tutte le informazioni tecniche richieste dai parlamentari riguardo alle procedure dei bandi. Si tratta - continuano - di procedure concorsuali che rispettano la piena attuazione del decreto legge sulla scuola votato in Parlamento. Questi concorsi sono attesi dal personale precario, ma anche da tanti laureati che aspirano alla docenza. Le stesse fonti, comunque, smentiscono che il ministero abbia variato i bandi a seguito del passaggio in Consiglio superiore dell'Istruzione. Infine, spiegano che cambiare ora le procedure concorsuali significa, di fatto, determinarne lo slittamento e non poter garantire nessuna assunzione a settembre.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.