Amedeo Minghi saluta i fan dall’ospedale: “Ma il coronavirus non c’entra”

Cronaca

Il cantautore 72enne è al momento ricoverato. In due video pubblicati su Facebook ringrazia i follower: “Sapervi accanto per me è molto importante”. Ma spiega che “la notizia che io abbia il coronavirus è falsa, intraprenderò azioni contro chi l’ha scritta”

Il cantautore Amedeo Minghi, 72 anni, si trova al momento ricoverato in ospedale. Lo ha fatto sapere lui stesso in un video pubblicato su Facebook, in cui ringrazia i fan per avergli fatto sentire il loro supporto: “Sapervi accanto per me è molto importante - dice l’artista, con voce affaticata - Ritrovarvi e stare insieme su questa pagina è un grande piacere”.

“Non ho il coronavirus”

Nel video Minghi appare con una mascherina che lui stesso definisce “per il Covid-19”. Tuttavia, in un secondo video su Facebook, il cantautore smentisce la ricostruzione di alcuni giornali che lo davano positivo al coronavirus. “Non l’ho mai detto, è una notizia falsa e priva di fondamento. Intraprenderò azioni contro chi l’ha scritto”. Il cantante spiega di essere in ospedale a causa di “tante piccole cose”, ma che il virus non c’entra. “La mascherina? Si deve portare per legge”.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.