Coronavirus, in Italia oltre 30mila casi, 2.503 morti e 2.941 guariti

Cronaca

Alle 18 del 17 marzo sono 26.062 i pazienti positivi in Italia, 2.989 in più rispetto a ieri. I nuovi guariti sono 192 (2.941 in totale), mentre le vittime registrate nelle ultime 24 ore sono 345

Sale a 31.506 il numero delle persone contagiate da Coronavirus in Italia, tra queste 2.941 sono guarite e 2.503 sono morte (GLI AGGIORNAMENTI - SPECIALE - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO). Le cifre del bollettino aggiornato alle 18 del 17 marzo sono state rese note dal commissario per l'emergenza Angelo Borrelli, durante la conferenza stampa alla Protezione Civile. Le persone guarite sono 192 in più rispetto a ieri, lunedì 16 erano state 414. Il dato complessivo delle vittime sale di 345, mentre lunedì era aumentato di 349. Attualmente sono 26.062 i pazienti affetti da Covid-19 in Italia, di cui 2.989 nell'ultimo giorno.

Superati i 2mila pazienti in terapia intensiva

Continua a crescere anche il numero dei pazienti in terapia intensiva: sono 2.060, ovvero 209 in più rispetto a ieri. Di questi 879 sono in Lombardia. Tra i 26mila attualmente contagiati, 12.894 sono ricoverati con sintomi e 11.108 sono in isolamento domiciliare.

I contagiati regione per regione

Dai dati della Protezione Civile emerge che i contagiati sono:

12.095 in Lombardia (1.234 in più di ieri)
3.404 in Emilia Romagna (+316)
2.488 in Veneto (+214)
1.764 in Piemonte (+359)
1.302 nelle Marche (+117)
1.024 in Toscana (+183)
661 In Liguria (+86)
550 nel Lazio (+78)
423 in Campania (+60)
347 in Friuli Venezia Giulia (+1)
320 in Puglia (+108)
368 in Trentino (+1)
282 in provincia di Bolzano (+47)
226 in Sicilia (+23)
216 in Abruzzo (+51)
192 in Umbria (+33)
134 in Valle d'Aosta (+31)
115 in Sardegna (+10)
112 in Calabria (+25)
20 in Basilicata (+8)
19 in Molise (+4)

Le vittime sono:

1.640 in Lombardia (+220)
393 in Emilia Romagna (+47)
133 in Piemonte (+22)
80 in Veneto (+11)
69 nelle Marche (+12) 
60 in Liguria (+10)
30 in Friuli Venezia Giulia (+8)
23 Lazio (+4)
18 in Puglia (+2)
17 in Toscana (+3)
9 in Campania (+0)
8 in provincia di Bolzano (+2)
7 in Trentino (+1)
6 in Abruzzo (+2)
3 in Sicilia (+1) 
2 in Valle d'Aosta (+0)
2 in Sardegna (+0)
1 in Calabria (+0)
1 in Umbria (+0)
1 in Molise (+0).

I tamponi complessivi sono 148.657.

Borrelli: "In 50 trasferiti dalla Lombardia"

Il commissario Borrelli ha riferito che dalla Lombardia, dove si registra il maggior numero di ricoverati in terapia intensiva "oggi sono stati trasferiti 50 pazienti". Il capo della Protezione civile ha aggiunto inoltre che "l'ospedale da campo degli alpini sarà installato a Bergamo".

Borrelli: "Presto per capire l'effetto delle misure adottate"

I numeri di oggi di vittime e contagiati da Coronavirus in Italia "credo siano nel trend dei dati di questo periodo. Prossima settimana potremo avere dei dati adeguati in relazione alle misure adottate", ha aggiunto Borrelli.

Borrelli: "Prematuro fare previsioni su diffusione al Sud"

Secondo il commissario per l'emergenza è ancora "prematuro fare delle previsioni sulle diffusioni del virus al sud e per poter esprimere dei giudizi". Borrelli ha ribadito: "Quello che è importante è limitare la mobilità e stare più possibile a casa, perché questo è l'unico modo che ci permette di ridurre" la diffusione del virus.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.