Coronavirus, Iss: "Età media morti 80,3 anni. Rischio aumento casi al centrosud"

Cronaca

Sono 14.955 i malati di coronavirus in Italia, 2.116 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 17.660. Sono 1.266 i morti, 250 in un solo giorno. Sono invece 1.439 le persone guarite 

"I dati sulla mortalità si vanno approfondendo con le cartelle cliniche dei deceduti: i pazienti morti con il coronavirus hanno una media di oltre 80 anni, 80,3; le donne sono solo il 25,8%. Età media dei deceduti è molto più alta degli altri positivi. Il picco di mortalità c'è tra 80-89 anni. La letalità, ossia il numero di morti tra gli ammalati, è più elevata tra gli over 80" (GLI AGGIORNAMENTI). Lo ha rivelato Silvio Brusaferro dell'Istituto superiore di sanità (Iss) in conferenza stampa alla Protezione civile a Roma (LO SPECIALE - LE TAPPE - I CONTAGI NEL MONDO).

Iss: "Rischio più casi al centrosud nel weekend"

"È verosimile che possiamo aspettarci più casi nel weekend al centrosud, e una parte è legata ad alcuni comportamenti assunti negli scorsi weekend", ha aggiunto il presidente dell’Iss. "Non dimentichiamo - ha spiegato - che la durata media di incubazione è tra 4 e 7 giorni. Anche le immagini che abbiamo visto di folle di persone assembrate al mare, a sciare, in piazza, in mega aperitivi...quelli sono luoghi dove probabilmente una parte di queste persone avrà della sintomatologia e potrà risultare positiva nei prossimi giorni. Vediamo le curve, speriamo di sbagliare".

Morti, guariti e malati al 13 marzo

Sono 14.955 i malati di coronavirus in Italia, 2.116 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 17.660. Il dato è stato fornito dal commissario per l'emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. Sono 1.266 i morti per coronavirus in Italia, 250 in un solo giorno. Ieri l'aumento era stato di 189 decessi. Sono 1.439 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 181 in più di ieri.

I contagiati regione per regione

Dai dati della Protezione civile emerge che le persone attualmente affette da Covid-19 in Italia sono:
7.732 in Lombardia
2.011 in Emilia Romagna
1.453 in Veneto
794 in Piemonte
698 nelle Marche
455 in Toscana
242 nel Lazio
213 in Campania
304 in Liguria
236 in Friuli Venezia Giulia
126 in Sicilia
121 in Puglia
157 nella provincia di Trento
83 in Abruzzo
73 in Umbria
17 in Molise
43 in Sardegna
27 in Valle d’Aosta
37 in Calabria
123 nella provincia di Bolzano
10 in Basilicata

Le vittime sono:
890 in Lombardia
201 in Emilia Romagna
42 in Veneto
46 in Piemonte
27 nelle Marche
5 in Toscana
11 nel Lazio
17 in Liguria
2 in Campania 
10 in Friuli Venezia Giulia
5 in Puglia
2 in provincia di Bolzano
2 in Sicilia
2 in Abruzzo
1 in Umbria
1 Valle d'Aosta
2 in provincia di Trento

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.