Coronavirus, Da Codogno una radio sempre in linea con la zona rossa

Cronaca

Un servizio offerto ai cittadini della zona lombarda messa in isolamento che offre bollettini medici, orari di chiusura e comunicazioni ufficiali per la popolazione. Un messaggio forte per dire a tutti che Codogno non si ferma

C’è una zona rossa in Italia, quella di Codogno, che non si ferma e con un gruppo di persone valica i confini imposti dalla quarantena senza rischi di contagio. E' Radio Codogno una radio nata in pochi metri quadrati all'interno dell'oratorio cittadino che si impegna a tenere informate tutte le persone in isolamento forzato. Tre speaker che in due appuntamenti al giorno, uno alle 11 di mattina ed uno alle 17, danno informazioni utili su orari di apertura e chiusura dei negozi, bollettini medici ma soprattutto notizie ufficiali direttamete dalla protezione civile. Una linea diretta tra la zona rossa ed il mondo esterno per far sentire meno soli tutti gli abitanti dei 10 comuni posti in isolamento dopo l'epidemia del nuovo Coronavirus.  (ULTIME NOTIZIE - SPECIALE).

Notizie ma anche aiuti concreti

In onda sulla frequenza 100.350 ma anche su Internet Radio Codogno da anche voce a chi è solo ed in difficoltà. E' stato lo stesso Massimo Scaglioni, speaker radiofonico a raccontare a Sky di un episodio in cui una persona anziana impossibilitata a muoversi ha chiesto ed ottenuto subito da chi era all'ascolto un semplice termometro. Il messaggio è chiaro, Radio Codogno è informazione ma soprattutto è speranza e aggregazione. Perchè l'isolamento c'è e durerà ancora a lungo ma la zona rossa non ha nessuna intenzione di fermarsi. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.