I principali disastri ferroviari in Italia degli ultimi 15 anni. VIDEO

Cronaca

La morte dei due macchinisti a Lodi è solo l'ultimo capitolo di una serie di disastri ferroviari che hanno sconvolto il nostro Paese negli ultimi anni. Li ripercorriamo insieme

L'incidente ferroviario avvenuto il 6 febbraio alle 5.30, all'altezza di Casalpusterlengo, nel Lodigiano, ha causato la morte di due macchinisti del Frecciarossa 9595 che da Milano era indirizzato a Napoli (IN CORSO LA RIMOZIONE DEI DETRITI - IL PREFETTO: "SCENARIO APOCALITTICO"). Ma la storia d'Italia ricorda tanti gravi disastri ferroviari. Ecco un riepilogo di quanto è accaduto solo negli ultimi 15 anni

7 gennaio 2005 a Crevalcore (Bologna) 17 morti e 8 feriti

Un treno interregionale e un convoglio merci con putrelle di acciaio si scontrano frontalmente a pochi passi dalla stazione di Bolognina di Crevalcore, sulla linea Bologna-Verona a binario unico. I morti sono 17, i feriti 8.

29 giugno 2009 a Viareggio 32 morti e 25 feriti

Per la rottura di un asse, un convoglio ferroviario che trasportava gpl deragliò mentre attraversava la stazione di Viareggio. Quattro cisterne si ribaltarono. In una si aprì uno squarcio di 40 centimetri, da cui uscì il gas. Tre minuti dopo, le esplosioni, che devastarono un intero quartiere e uccisero 32 persone.

12 aprile 2010 a Laces (Trento) 9 morti e 28 feriti

Il treno regionale R108 deraglia per una frana nel tratto della linea tra Castelbello e Laces, in un punto dove i binari attraversano una stretta gola. Bilancio 9 morti e 28 feriti.

12 luglio 2016 incidente Andria-Corato 23 morti e 57 feriti

Due treni della società Ferrotramviaria si scontrano lungo la ferrovia Bari-Barletta tra le stazioni di Andria e Corato. Muoiono 23 persone, 57 i feriti.

25 gennaio 2018 a Pioltello (Milano) 3 morti e oltre 50 feriti

Alle porte di Milano, a Pioltello, deraglia il treno regionale 10452 provocando la morte di tre persone e quasi cento feriti. La causa, ha evidenziato il pubblico ministero durante il processo, la rottura di un giunto in pessime condizioni e mai sostituito.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.