Open Arms, terzo intervento: nelle ultime ore salvati 237 migranti a largo della Libia

Cronaca

La nave della Ong spagnola Open Arms ha soccorso altre 79 persone su una imbarcazione in pericolo nelle acque del Mediterraneo. È la terza operazione nelle ultime ore, ora a bordo ci sono 237 migranti

Altre 79 persone in difficoltà portate a bordo, e ora sulla Open Arms il totale arriva a 237. L’imbarcazione della Ong catalana (protagonoista ad agosto di un duro scontro con l'allora ministro dell'interno Salvini) si trova a largo della Libia: si tratta del terzo intervento di soccorso dalla serata di ieri.

Camps: "Alcuni necessitano di cure mediche"

"Open Arms ha risposto ad una chiamata di soccorso per un'imbarcazione alla deriva ad una trentina di miglia dalla nostra posizione. Quattro ore più tardi abbiamo salvato 79 persone" scrive il fondatore della Ong, Oscar Camps, su Twitter, sottolineando che tra le 237 a bordo alcune necessitano di cure sanitarie.

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.