Como, sequestrate oltre 200 mila luminarie non conformi agli standard di sicurezza

Cronaca

Il titolare dell'esercizio è stato denunciato alla procura di Como per frode in commercio, vendita di cose con impronte contraffatte di una pubblica certificazione e vendita di prodotti industriali con segni mendaci

I finanzieri del Comando provinciale di Como hanno sequestrato oltre 200 mila luminarie "non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria e nazionale". I 'Baschi Verdi' hanno individuato nella zona commerciale di Castelmarte un negozio al cui interno erano esposti, per la vendita, luci natalizie e tubi decorativi che, sebbene riportanti il marchio CE, erano privi della necessaria documentazione tecnica.

Frode in commercio

Al termine dell'ispezione, il titolare dell'esercizio è stato denunciato alla procura di Como per frode in commercio, vendita di cose con impronte contraffatte di una pubblica certificazione e vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.