Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ok dal Tar del Veneto, Uomo Vitruviano di Leonardo può andare in Francia

2' di lettura

Il Tribunale amministrativo del Veneto respinge il ricorso dell'associazione Italia Nostra contro il prestito dell'opera del genio toscano al museo Louvre

L'Uomo Vitruviano di Leonardo potrà volare a Parigi per essere esposto al Louvre nella grande mostra dedicata al Genio di Vinci. Lo ha deciso il Tar del Veneto respingendo il ricorso presentato dall'associazione Italia Nostra (il flash mob di protesta), preoccupata per la fragilità del disegno.

Fra Italia e Francia scambio di opere di Leonardo e Raffaello

A difendere le ragioni del Mibac, che ha autorizzato lo scambio (dopo l'esposizione dell'Uomo Vitruviano a Parigi infatti, dovrebbe fare il viaggio inverso il "Ritratto di Baldassarre Castiglione" celebre dipinto a olio su tela realizzato da Raffaello e che sarà protagonista della mostra programmata nel 2020 alle Scuderie del Quirinale a Roma) si era costituita l'Avvocatura dello Stato, nonchè il Codacons. A siglare l’accordo, lo scorso 24 settembre, a Parigi, sono stati il Ministro italiano Dario Franceschini e il suo omologo francese. Nel dettaglio, la lista stilata chiarisce quali opere potranno spostarsi in occasione dei progetti espositivi che si terranno nelle due capitali nel prossimo biennio. 

Ministro Franceschini: legittimo l'operato del Mibact

Immediato su Twitter il commento del Ministro Franceschini: "Il TAR del Veneto respinge il ricorso e dichiara pienamente legittimo l'operato del @--MiBACT. Ora puo' partire le grande operazione culturale italo-francese delle due mostre su Leonardo a Parigi e Raffaello a Roma". 

 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"