British Airways, atterraggio di emergenza a Basilea per il volo Bari-Londra

Cronaca

L’aereo della compagnia britannica si è fermato all’aeroporto di Basilea-Mulhouse a causa della comparsa di fumo in cabina. Nessun danno per i 165 passeggeri. Ieri in Ucraina una manovra analoga ha provocato la morte di 5 persone

Atterraggio d'emergenza all’aeroporto di Basilea-Mulhouse per un volo Bari-Londra della British Airways. La manovra è stata decisa dall’equipaggio a causa della comparsa di fumo in cabina, ma non ci sono stati danni per nessuno dei 165 passeggeri.

Cinque morti in Ucraina per un atterraggio di emergenza

È invece di 5 morti e tre feriti il bilancio di un atterraggio di emergenza avvenuto ieri, 4 ottobre, nella regione di Leopoli, in Ucraina occidentale. Secondo quanto riferito dal ministro delle Infrastrutture ucraino, Vladislav Krikliy, l’aereo militare - un Antonov An-12 - trasportava otto persone ed era partito da Vigo, in Spagna, diretto a Istanbul. L’atterraggio di emergenza, secondo quanto si apprende, è stato reso necessario dalla mancanza di carburante.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.