Taranto, realizzato un murale dedicato a Nadia Toffa

Cronaca

La città pugliese ricorda così la conduttrice scomparsa lo scorso 13 agosto. Prosegue intanto la petizione per intitolarle il reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale SS. Annunziata

A Taranto spunta un grande murale dedicato a Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene scomparsa lo scorso 13 agosto a soli 40 anni, dopo una lunga battaglia contro il tumore. L’opera, realizzata su un palazzo di via Lago di Monticchio del rione Salinella, la ritrae sorridente e vestita col tipico abito della trasmissione televisiva.

La petizione online

Nel frattempo, salgono a 50mila le firme della petizione online per intitolare a Toffa il reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale SS. Annunziata di Taranto, in ricordo della sua tenacia nel combattere la malattia. Il 14 gennaio 2019 le era stata assegnata anche la cittadinanza onoraria del Comune pugliese.

Testimonial per i bambini malati

Il rapporto tra Toffa e Taranto era stretto: la conduttrice era stata testimonial della vendita solidale delle magliette con la scritta ‘Ie jesche pacce pe te' (Io esco pazzo per te), la raccolta benefica di fondi da destinare ai bambini del reparto di Pediatria dello stesso ospedale. La somma raccolta ha superato i 500mila euro, permettendo anche l'assunzione di una pediatra nel reparto oncoematologico.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.