La moglie di Nainggolan racconta il suo tumore: “Il mio periodo più buio"

Cronaca

Claudia Lai ha postato su Instagram una foto in bianco e nero nella quale si mostra coi capelli rasati: “Spero diventi al più presto soltanto un brutto ricordo”. Due mesi fa l’annuncio della malattia

“Una foto in bianco e nero per raccontare la mia storia, fermare tutto e subito per ricordare un momento in particolare, il periodo più buio della mia vita”. È la didascalia che accompagna l’ultimo post su Instagram di Claudia Lai, la moglie del giocatore del Cagliari, ex Inter e Roma, Radja Nainggolan, affetta da un tumore al seno. La donna ha pubblicato un'immagine in cui è ritratta con i capelli rasati, a due mesi esatti dall’11 luglio 2019, giorno in cui annunciò l’inizio della chemioterapia.

"Spero diventi un brutto ricordo"

"Un periodo che spero diventi al più presto soltanto un brutto ricordo”, scrive ancora Claudia Lai. Non è la prima volta che Claudia Lai affida a Instagram il racconto del percorso per guarire dalla malattia. Il 10 agosto, sempre su Instagram, la moglie del centrocampista belga decise di postare un video per mostrare il momento del taglio della lunga chioma corvina prima delle cure. "Oggi -  scriveva un mese fa -  dopo 10 giorni dalla loro iniziale caduta, ho deciso di dare un taglio affidandomi ad una grande amica che mi ha consigliata. Fa male, fa tanto male.. ma noi donne siamo più forti di tutto”.

Cronaca: i più letti