Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

È morto lo scrittore Salvatore Mannuzzu, aveva 89 anni

1' di lettura

È stato magistrato e deputato del Pci. Il suo romanzo più famoso, "Procedura",  ispirò il film "Un delitto impossibile" di Antonello Grimaldi

Si è spento questa mattina alle 6 a Sassari Salvatore Mannuzzu, conosciuto come Toti, nato a Grosseto ma sassarese a tutti gli effetti. Aveva 89 anni ed era stato ricoverato d'urgenza all'ospedale Santissima Annunziata in seguito a un malore. 

Da giovane, nel 1960, aveva pubblicato un romanzo sotto lo pseudonimo di Giuseppe Zuri Un Dodge a fari spenti. Magistrato, deputato indipendente nelle liste del Pci per tre legislature, dal 1976 al 1987, Mannuzzu ha scritto romanzi celebri come "Procedura", a cui si è poi ispirato il regista Antonello Grimaldi per il film "Un delitto impossibile". Dal 1988, a partire da Procedura, che vinse il del Premio Viareggio, ha pubblicato con successo una decina di romanzi presso Einaudi. Questa mattina è spirato lasciando alla Sardegna e al Paese una inestimabile eredità intellettuale.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"