Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Muore 34enne aggredita nel Ferrarese dopo lite, arrestato il compagno

I titoli delle 18 di Sky Tg24 del 24 agosto

1' di lettura

La donna aggredita alle 8.30 a Copparo. Portata in ospedale in coma, non ce l’ha fatta. Sarebbe stata colpita con un corpo contundente da un 52enne con cui aveva una relazione e che è stato fermato in flagranza di reato. La lite forse per motivi legati alla gelosia

Una donna di 34 anni è morta nel Ferrarese dopo essere stata aggredita dal compagno 52enne al culmine di una lite. L'uomo è stato fermato e arrestato in flagranza di reato. Per lui l'accusa è di omicidio. La vittima ha subito la violenta aggressione intorno alle 8.30 a Copparo, in provincia di Ferrara. È stata portata all'ospedale Sant'Anna di Cona, dov’è arrivata in condizioni gravissime, ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Colpita con un corpo contundente, arrestato compagno

Secondo le prime informazioni, la 34enne sarebbe stata colpita dall'uomo in testa con un corpo contundente dopo una discussione. Sembra che i due avessero una relazione e, stando alle prime ricostruzioni, avevano in programma di passare la giornata insieme. Poi però, per motivi ancora da chiarire ma probabilmente legati alla gelosia, avrebbero litigato all'interno di un garage vicino a un negozio. Dopo l'aggressione, l'uomo è stato fermato dai carabinieri, che hanno sequestrato il corpo contundente con cui sarebbe stata colpita la donna. La 34enne è stata portata in ospedale in coma ed è morta intorno alle 12. L'uomo è stato interrogato e sono in corso le indagini per chiarire come sono andate le cose e per capire i motivi dell’aggressione.

Data ultima modifica 24 agosto 2019 ore 21:15

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"