Ponte Morandi, Renzo Piano direttore per un giorno del Secolo XIX

Cronaca

"E’ una richiesta che gli abbiamo fatto per tante ragioni, la principale perché è l’uomo che sta disegnando quale sarà il futuro di Genova", ha spiegato il direttore della testata Luca Ubaldeschi 

Direttore per un giorno, ma di grandissimo prestigio. In occasione dell’anniversario del crollo del Morandi, l’archistar Renzo Piano, incaricato di progettare il nuovo ponte, ha progettato le pagine dello storico giornale. “Siamo molto contenti che l’archietto più famoso del mondo abbia accettate di essere il direttore del Secolo XIX – spiega il direttore della testata Luca Ubaldeschi– E’ una richiesta che gli abbiamo fatto per tante ragioni, la principale perché è l’uomo che sta disegnando quale sarà il futuro di Genova. Quella che sarà la nuova immagine della città e del nostro territorio”.

E non è stata solo una scelta simbolica, perché Piano non ha interpretato il ruolo in maniera passiva. “Si è scelto lui il titolo del suo pezzo - prosegue Ubaldeschi - Ed è stata una sorpresa e uno spettacolo vederlo estrarre un pennarello per disegnare”.  

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24