Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ferragosto 2019, gli eventi: cosa fare in Toscana

3' di lettura

Non solo Firenze, ma tutta la Regione si prepara a celebrare il 15 agosto con sagre e festival nei suoi paesaggi. A cominciare da un appuntamento classico: quello con il palio di Siena, il 16 agosto

Tutta la Toscana, Firenze in testa, si prepara a festeggiare questo Ferragosto 2019. In programma sagre, festival, rievocazioni storiche e tutto il meglio che può offrire la tradizione culturale ed enogastronomica della Regione. A cominciare dal 16 agosto, data del celebre palio dell'Assunta, a Siena.  

Il programma di Firenze

Firenze, anche in occasione di Ferragosto, è sicuramente una delle mete ideali per gli amanti dei musei e dell'arte in generale. I musei civici del capoluogo toscano, infatti, saranno aperti per tutta la giornata del 15 agosto. Sarà possibile salire sulla Torre di Arnolfo, visitare il complesso di Santa Maria Novella e, rimanendo nella piazza, accedere anche al Museo Novecento. Aperto anche il Forte Belvedere. Sulle rive del lago di Bilancino, poi, andrà in scena uno spettacolo pirotecnico.

La Giostra del Saracino

A Sarteano, in provincia di Siena, appuntamento con la tradizionale Giostra del Saracino, una rievocazione storica dell'antica competizione equestre nella quale cavalieri e predoni arabi si fronteggiano nella piazza centrale del borgo. I vicoli della città si riempiranno di costumi medievali, tamburi e cavalli in uno spettacolo di colori e suoni tipici della tradizione del territorio.

Le notti di Giove

Radicondoli, piccolo comune della provincia di Siena, ospita tutti i giovedì dei mesi di luglio e agosto (e quindi anche a Ferragosto) un festival di strada, caratterizzato dalla commistione di arte, tradizione enogastronomica, installazioni luminose e mostre fotografiche.

Il teatro itinerante di Campiglia Marittima

Il teatro itinerante è protagonista del Ferragosto di Campiglia Marittima, in provincia di Livorno, dove si esibiranno artisti di strada, tra musicisti e ballerini. Spazio anche per i prodotti locali con stand dedicati alle tipicità dell'artigianato territoriale e la "via del gusto", un percorso aperto al pubblico che offre il meglio dell'enogastronomia toscana.

Siena, il palio dell'Assunta

Per chi si volesse fermare in Toscana anche oltre Ferragosto, il 16 va in scena la seconda e ultima gara del palio di Siena 2019 (la prima si è disputata come di consueto lo scorso 2 luglio). Secondo la tradizione, la competizione consiste per i cavalli e i fantini delle contrade partecipanti in tre giri di Piazza del Campo, necessari per determinare la contrada vincitrice. Ma il contorno, prima e dopo la competizione, vale ancora di più della gara in sé.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"