Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Levriero cade in un dirupo a San Marino, i vigili del fuoco lo salvano. VIDEO

I titoli delle 18 di Sky tg24 dell'8 giugno

2' di lettura

Il cane stava passeggiando con la sua padrona, una turista straniera, sulla Torre Cesta quando ha scavalcato il muretto ed è precipitato per 50 metri. Recuperato dai pompieri, ha solo qualche graffio: probabilmente la caduta è stata attutita dalla vegetazione

Brutta avventura, finita solo con qualche graffio, per un levriero a San Marino. Il cane ieri stava passeggiando con la sua padrona, una turista straniera, sulla Torre Cesta quando ha scavalcato il muretto ed è precipitato nel vuoto. La caduta dell’animale, finito in un dirupo a 50 metri di profondità, probabilmente è stata attutita dalla fitta vegetazione: quando i vigili del fuoco l’hanno recuperato, infatti, il levriero era praticamente illeso.

Il cane portato in salvo dai vigili del fuoco

A intervenire sono stati i vigili del fuoco del nucleo speleo alpino fluviale, partiti da Rimini con due squadre. Per portare in salvo il cane hanno messo in pratica una delicata manovra di calata e recupero, ripresa anche in un video condiviso su Twitter. Per l'emergenza è intervenuta anche la protezione civile di San Marino.

Il salto nel vuoto del levriero

L’episodio è avvenuto nella tarda mattina del 7 giugno. Il levriero era accanto alla sua padrona sulla seconda Torre, quando all'improvviso ha saltato il muretto ed è caduto giù. Più tardi, quando il cane era ormai in salvo, la donna ha spiegato che l’animale - durante le loro passeggiate - è abituato a saltare un muretto che divide la strada dalla spiaggia. Probabilmente, il levriero ha provato a replicare il salto lungo il sentiero sanmarinese tra la seconda e terza Torre.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"