Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Modena, prostituta trovata morta in un fossato: fermato un uomo di 41 anni

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 7/04

1' di lettura

E' stato fermato il presunto responsabile dell'omicidio della donna, trovata cadavere in un fosso, in stradello Toni, nella frazione di Albareto. La vittima era una prostituta, il cliente si è costituito

E' stato fermato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna trovata cadavere a Modena in un fosso, in stradello Toni, nella frazione di Albareto. L'uomo, 41 anni, si è costituito nella caserma dei carabinieri e poi è stato interrogato dal pm Angela Sighicelli. La vittima, 40 anni, prostituta nigeriana, sarebbe stata uccisa a sprangate. L'omicidio potrebbe essere avvenuto a seguito di una lite.

Corpo notato da un passante

A notare il corpo nel fossato era stato un passante che in quel momento, verso mezzogiorno, stava portando fuori il cane. Inutile l'intervento di un'automedica e di un'ambulanza: la donna era già morta. Non è chiaro da quanto tempo si trovasse lì il corpo. 

Data ultima modifica 08 aprile 2019 ore 08:28

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"