Malore sul campo da calcio nel Bolognese: morto ragazzo di 22 anni

Cronaca

Il giovane, giocatore della Polisportiva Argelatese, si è sentito male durante una partita del campionato seconda categoria dilettanti che stava giocando contro la squadra X Martiri. È stato subito soccorso e portato in ospedale, dove è deceduto

Un calciatore di 22 anni, residente a San Giorgio di Piano, nel Bolognese, è morto ieri all'Ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato colto da un malore in campo. Il giovane, giocatore della Polisportiva Argelatese, si è sentito male durante una partita contro la squadra X Martiri, nel campionato seconda categoria dilettanti.

Il calciatore soccorso dal 118

Come ricostruito dai Carabinieri, il ragazzo è stato subito soccorso e il 118 lo ha trasportato all’ospedale, dove è poi deceduto. Tanti i messaggi di cordoglio apparsi in serata anche sui social, come quello della Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna, che in un post su Facebook ha espresso vicinanza alla famiglia del 22enne. Sostegno anche da parte del sindaco di Argelato, Claudia Muzic: "Sono vicina alla famiglia, alla squadra - ha scritto - e a tutti gli amici che stanno vivendo questo incubo assurdo. Non ci sono parole solo silenzio e dolore".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.