A Roma il nuovo murale di Tvboy: un bimbo sulle spalle del Papa scrive "Stop abuse"

Cronaca

La nuova opera dello street artist riguarda il tema della pedofilia nella Chiesa: "Vuole essere un augurio alla risoluzione di una questione delicata e dolorosa", scrive sui social l'autore

Un bambino a cavalcioni sulle spalle del Papa che scrive con uno spray rosso "Stop abuse". È il nuovo murale firmato da Tvboy, comparso oggi in vicolo degli Osti, nel centro di Roma. "L'opera - scrive l'autore sui social - vuole essere un augurio alla risoluzione di una questione delicata e dolorosa, come quella degli abusi sessuali sui minori da parte di uomini della Chiesa, che per troppo tempo è stato un tabù e che Papa Francesco ha iniziato ad affrontare apertamente all'interno e all'esterno del Vaticano" (TUTTE LE OPERE DI TVBOY).

Cronaca: i più letti