Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sparatoria a La Spezia, morto un uomo di 56 anni. L'omicida si è costituito

I titoli di Sky Tg24 delle 18 del 11/03

1' di lettura

È accaduto in piazzale Ferro, nella periferia Nord della città. Sul posto è intervenuta la polizia. L'uomo ritenuto responsabile dell'aggressione è un sottufficiale dell'Aeronautica che dopo una breve fuga si è presentato davanti agli agenti

Una persona è morta in una sparatoria in piazzale Ferro a La Spezia, nella periferia Nord della città. L'uomo, raggiunto da un colpo di pistola, sarebbe un pregiudicato di 56 anni, titolare di un ristorante a Cadimare. A ucciderlo sarebbe stato, stando alle prime informazioni, un sottufficiale dell'Aeronautica e attuale compagno dell'ex moglie della vittima. Secondo quanto si apprende, il presunto colpevole, dopo una breve fuga, si è costituito in questura.

La ricostruzione dell'accaduto

Le forze dell’ordine sono state avvisate della sparatoria da alcuni passanti che hanno telefonato al 112 e in piazzale Ferro è arrivato anche lo staff del 118. La polizia ha da subito ascoltato i testimoni per ricostruire l’accaduto e individuare il colpevole. Secondo una prima ricostruzione, il 56enne si trovava in strada con i suoi due figli quando è stato prima travolto da un'auto da cui è poi sceso il suo assassino che ha estratto la pistola e gli ha sparato. Secondo le prime informazioni, il movente sarebbe di tipo passionale. 

Data ultima modifica 11 marzo 2019 ore 16:40

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"