Sardegna, fucilata contro la casa del sindaco di Tortolì

Cronaca

Il colpo è stato esploso qualche giorno fa contro la villetta di  di Massimo Cannas a Marina di Cea, sul litorale Ogliastrino. Danneggiata la porta di una cantina. Le forze dell’ordine non escludono nessuna ipotesi

Una fucilata è stata esplosa contro la casa al mare del sindaco di Tortolì, in provincia di Nuoro, Massimo Cannas. Lo riporta l’Unione Sarda, specificando che l’episodio risale a qualche giorno fa. Il colpo ha danneggiato la porta di una cantina della villetta, che si trova sul litorale Ogliastrino a Marina di Cea. Sul fatto indagano le forze dell'ordine, dopo che il primo cittadino ha sporto denuncia. Non si esclude alcuna ipotesi sull'accaduto.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.