Reggio Calabria, sequestrata clinica di chirurgia plastica

Cronaca
Foto d'archivio Ansa
nas_ansa

I carabinieri del Nas hanno accertato che la struttura era stata attivata in assenza dell'autorizzazione sanitaria al funzionamento. Al suo interno sono avvenuti interventi chirurgici estetici e di liposuzione. Sequestrati anche anestetici scaduti

Una struttura sanitaria polispecialistica di chirurgia plastica estetica e di otorino laringoiatria è stata sequestrata dai carabinieri del Nas di Reggio Calabria. È stato accertato che la struttura era stata attivata in assenza dell'autorizzazione sanitaria al funzionamento. Nella clinica, inoltre, sono stati svolti interventi chirurgici estetici e di liposuzione. Nel corso delle verifiche sono stati sottoposti al sequestro anche anestetici scaduti.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.