Donna uccisa dal fratello ad Arma di Taggia, Imperia: l'uomo l'ha colpita con un’accetta

Cronaca

La vittima 71enne e il fratello, suo presunto assassino 62enne, vivevano insieme ad Arma di Taggia. L’uomo è stato fermato dai carabinieri. L’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di un violento litigio tra i due

Il corpo senza vita di una donna di 71 anni è stato ritrovato, poco prima delle 12 nel suo appartamento di Arma di Taggia (Imperia). Sarebbe stata uccisa dal fratello, un uomo di 62 anni, che l’avrebbe colpita con un’accetta. I due vivevano insieme e i carabinieri intervenuti sul posto hanno preso in consegna l'aggressore. Stando ai primi accertamenti, l'omicidio sarebbe scaturito al culmine di un violento litigio tra fratello e sorella.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.