Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Più incidenti stradali nel 2018, ma in calo le vittime

I titoli delle 17 di Sky tg24 del 3 gennaio

3' di lettura

I dati diffusi dalla Polizia Stradale rilevano una diminuzione dei sinistri mortali rispetto all’anno scorso. Oltre 1 milione e mezzo le infrazioni accertate e 42mila le patenti ritirate

Nel corso del 2018 ci sono stati più incidenti stradali ma meno vittime. Lo ha reso noto la Polizia Stradale, diffondendo i dati sull’anno appena terminato. Nel corso degli ultimi 12 mesi, gli agenti hanno accertato 1.878.255 infrazioni al codice della strada, ritirato 42.662 patenti di guida e 50.905 carte di circolazione, e tolto 2.291.527 punti. In totale, nel 2018 sono state arrestate 788 persone, 19.251 sono state denunciate in stato di libertà e 846 veicoli sono stati sequestrati.

Meno incidenti mortali

Rispetto al 2017 si è registrato un lieve aumento nel numero complessivo degli incidenti (71.880, +1,2%) e un calo di quello delle persone ferite (47.104, -0,6%). Ancora più marcato il decremento degli incidenti mortali: -4,2% (1.439, meno 63). Diminuite, meno sensibilmente, anche le vittime dell’1,2% (tra i 1.618 deceduti - 20 in meno del 2017 - sono comprese le 43 vittime del crollo del ponte Morandi a Genova).

Velocità e tasso alcolemico

L'utilizzo del Tutor, nei 39 luoghi in cui è presente, ha consentito di accertare, dal 27 luglio 2017 al 30 novembre 2018, 45.389 violazioni dei limiti di velocità. Inoltre, sono stati attivati 832 posti di controllo, con l'impiego di 4.869 operatori della Polizia Stradale e 1.278 tra medici e personale sanitario della Polizia di Stato, per il controllo delle condizioni degli autisti. I conducenti controllati sono stati 34.362, il 6,5% dei quali (pari a 2.229) è risultato positivo all'alcol con un tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l mentre l’1,6% (pari a 537 conducenti) è risultato positivo ad una o più sostanze stupefacenti.

I weekend

Dall'inizio dell'anno al 9 dicembre scorso, nelle notti dei fine settimana (dalle ore 00,00 alle 06,00 di sabato e domenica), Polizia Stradale ed Arma dei Carabinieri hanno impiegato nei posti di controllo 158.111 pattuglie, rilevando 2.696 incidenti (59 in meno rispetto al 2017) che hanno causato 109 vittime (9 in meno dello scorso anno). I conducenti controllati con etilometri sono stati 207.862 (-10,6%), il 5,2% dei quali (pari a 10.763, di cui 9.187 uomini e 1.576 donne) è risultato positivo all’alcooltest (nel 2017 la percentuale era del 5,1%). Le persone denunciate per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti sono state, invece, 375.

Le gite scolastiche

D’intesa con il Ministero dell’Istruzione, sono stati attivati controlli d’iniziativa o su segnalazione degli istituti scolastici sugli autobus destinati al trasporto di scolaresche per gite o viaggi d’istruzione. Nei primi 11 mesi dell’anno sono stati controllati 16.668 mezzi, dei quali 2.261 hanno evidenziato almeno una irregolarità, per un totale di 3.471 infrazioni. Sono state ritirate 35 patenti di guida e 54 carte di circolazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"