È morto Enzo Boschi, aveva 76 anni: per 12 è stato direttore dell'Ingv

Cronaca
(Ansa)
enzo_boschi_ansa

Geofisico, ha guidato l’istituto ed è stato autore di centinaia di pubblicazioni, alcune anche divulgative. I funerali a Bologna il 24 dicembre

È morto il geofisico Enzo Boschi, a lungo alla guida dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). La notizia è stata resa nota dai ricercatori dello stesso istituto che Boschi ha diretto per 12 anni, fino al 2011. I funerali sono previsti il 24 dicembre a Bologna. Boschi avrebbe compiuto 77 anni in febbraio.

Chi era Enzo Boschi

Laureato in fisica, aveva studiato a Bologna e poi a Cambridge, in Francia e negli Stati Uniti. Prima dell’Ingv, Boschi era stato a capo dell'Istituto Nazionale di Geofisica, dal quale è nato proprio l'Ingv. È stato autore di oltre 200 pubblicazioni, fra cui alcune divulgative. Dopo il terremoto dell’Aquila del 2009 è stato coinvolto, insieme agli altri componenti della Commissione Nazionale per la Previsione e la Prevenzione dei Grandi Rischi, in un’inchiesta per omicidio colposo. I membri della Commissione erano accusati di aver dato informazioni rassicuranti agli abitanti della zona poco prima della scossa del 6 aprile. Condannato in primo grado, Boschi era stato poi definitivamente assolto in Cassazione nel 2015.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24