Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 tra Umbria e Marche

Cronaca

Il sisma è stato avvertito alle 18.50. L’epicentro, secondo l’Ingv, è vicino ad Apecchio, in provincia di Pesaro-Urbino, e a una profondità di 10 chilometri

Un terremoto di magnitudo 3.6 è stato avvertito alle 18.50 tra l’Umbria e le Marche. L’epicentro della scossa, secondo l’Ingv, è a 7 chilometri da Apecchio, in provincia di Pesaro-Urbino, e a una profondità di 10 chilometri.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24