Anziani maltrattati nel Riminese: fermi e perquisizioni

Cronaca
(Getty Images)

I carabinieri stanno eseguendo le misure cautelari nei confronti del rappresentante legale e degli operatori della struttura che ospitava i pazienti anziani. Nelle scorse settimane era avvenuto un caso simile nella stessa zona

Maltrattamenti fisici e psicologici ai danni di anziani ospitati in una struttura ricettiva. È quanto emerge da un'indagine che ha portato ad un'operazione avviata nelle prime ore della mattinata nel Riminese. I carabinieri stanno eseguendo in queste ore le misure cautelari nei confronti del rappresentante legale e degli operatori della struttura. Sono in corso perquisizioni nei confronti degli indagati che vedono impegnati oltre 70 uomini dell'Arma. In corso anche il sequestro della struttura ricettiva del valore di circa 2 milioni di euro.

Un altro caso poche settimane fa

I carabinieri del Nas di Bologna, con la collaborazione dei comandi Provinciali di Emilia-Romagna e Marche e del 13esimo Elinucleo di Forlì, al termine dell’operazione ne illustreranno i dettagli. Sempre nel Riminese, nelle scorse settimane, quattro persone sono finite agli arresti domiciliari con l'accusa di maltrattamenti ad anziani in un'altra struttura ricettiva.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24