Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Borgo Panigale, ordigno esplode davanti alla sede di Forza Nuova

Nel cerchio rosso via Biancolelli a Borgo Panigale
1' di lettura

E' successo nella notte tra domenica e lunedì nel piccolo comune alle porte di Bologna. Non ci sono stati feriti ma la serranda è stata danneggiata. Indaga la Digos. Fn: "Risposta forte e decisa"

Un ordigno, probabilmente una “bomba carta”, è esploso nella notte a Borgo Panigale, in provincia di Bologna, davanti a una sede di Forza Nuova, in via Biancolelli (MAPPA). Non ci sono stati feriti, ma la serranda è stata danneggiata e divelta. La Polizia di Stato, con la Digos, ha avviato indagini.

Fn: “Risposta forte e decisa”

Il gruppo Forza Nuova Bologna ha immediatamente commentato l’accaduto paventando una risposta “forte e decisa”: “Nessuno potrà impedirci di fare politica e non sarà certo un gesto vigliacco fatto di notte a intimorirci, a breve annunceremo iniziative".

Il caso della maglietta choc “Auschwitzland”

“Purtroppo il clima politico a Bologna sta diventando sempre più pesante e, dalle minacce a una nostra militante, si è passati purtroppo ai fatti, è di una gravità inaudita". Il riferimento è alla lettera di minacce indirizzata a Selene Ticchi, ex candidata sindaco di Budrio e militante, ora sospesa, di Forza Nuova, al centro di polemiche per aver indossato una maglietta con la scritta "Auschwitzland" il 28 ottobre scorso a Predappio durante la celebrazione dell'anniversario della marcia su Roma.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"