Metro Roma, crolla scala mobile: 24 feriti, molti tifosi del Cska

5' di lettura

È accaduto nella stazione Repubblica. I supporter russi coinvolti erano diretti all'Olimpico per la sfida di Champions League contro la Roma. La procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine per lesioni. Raggi: siamo vicini ai feriti

Una scala mobile ha ceduto nella stazione Repubblica della metropolitana di Roma (LE FOTO): molti i feriti, quasi tutti russi. Stando ad alcune testimonianze, si è pensato che a provocare il cedimento fossero stati alcuni tifosi del Cska di Mosca, diretti all'Olimpico per la sfida contro la Roma in Champions League. Successivamente, le immagini dell'incidente hanno mostrato una velocità anomala della scala mobile (VIDEO): non è, comunque, ancora chiaro quale sia la ragione del cedimento della scala mobile.
Le persone ferite, e portate in ospedale, sono 24: una di loro ha un piede semiamputato. La fermata è stata chiusa. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine, con i magistrati che ipotizzano il reato di lesioni e sono in attesa delle informative delle forze dell'ordine: la stazione è stata posta sotto sequestro.

L’indagine interna dell’Atac

Anche l'Atac, la municipalizzata dei trasporti di Roma, ha aperto un'indagine interna per venire a capo  di quanto accaduto. E, mentre visiona le immagini delle telecamere interne per capire la dinamica dei fatti, ha fatto sapere: "I controlli e la manutenzione delle scale mobili della metropolitana di Roma all'interno delle stazioni vengono fatte con cadenza mensile. E ciò ha interessato anche la stazione di Repubblica".

Testimonianze contrastanti

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni subito dopo il cedimento, alcune decine di tifosi russi sono scesi in metro per raggiungere lo stadio e si sono messi a saltare sulla scala mobile. Ma una ragazza russa di 28 anni ha smentito la versione: "Non stavamo saltando". Per i Vigili del fuoco, quello avvenuto in metro è un "incidente strano". Mentre Atac, dal canto suo, fa sapere che "i controlli e la manutenzione delle scale mobili della metropolitana di Roma all'interno delle stazioni vengono fatte con cadenza mensile. E ciò ha interessato anche la stazione di Repubblica". Non è ancora chiara la causa del cedimento della scala.

La sindaca Raggi sul luogo dell’incidente

Sul luogo dell’incidente si è recata anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha ripreso quanto detto da alcune persone presenti: "Testimoni sembra abbiano visto saltare e ballare sulla scala mobile - ha detto Raggi - Siamo qui per capire anche cosa è successo e siamo a disposizione dei feriti e delle famiglie". "Saranno gli inquirenti - ha poi aggiunto la sindaca - ad accertare le cause di quanto accaduto".

Soccorritori: "Hanno ceduto ultimi gradini"

"La scala è integra per più di metà”, spiegano i soccorritori, “mentre gli ultimi gradini, meno di una decina, sono tutti spaccati e accartocciati uno sull'altro. Tutt'attorno ci sono bottiglie di birra e pezzi di vetro". La maggior parte dei feriti non ha riportato lesioni gravi, ma tagli soprattutto a piedi e gambe provocati proprio da lamiere e vetri. Nella piazza sono arrivate decine di mezzi di soccorso e il traffico è stato bloccato per metà. Presenti carabinieri, polizia, vigili del fuoco, vigili urbani e molte ambulanze.

Video mostra velocità eccessiva scala mobile

L’incidente è stato anche ripreso da un video che è stato postato su twitter da un tifoso russo: si vede che la scala mobile aveva preso una velocità eccessiva, molto maggiore rispetto a quella a fianco, da dove viene ripreso il filmato. Alcuni passeggeri si gettano nella parte centrale della scala mobile, per non cadere in basso, altri rallentano la caduta aggrappandosi ai corrimani. Ad un certo punto la caduta dei passeggeri si ferma, con alcuni rimasti in piedi, mentre altri schiacciati in basso. 

Il video dell'incidente

Data ultima modifica 23 ottobre 2018 ore 23:30

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"