Lotto di tonno Mareblu ritirato per problemi alla confezione

Cronaca
Immagine del prodotto fornita dall'azienda nel comunicato del ritiro

Il pacco da 12 scatolette con scadenza 5 gennaio 2023 è stato richiamato “a scopo precauzionale”. Si avverte di non consumare il prodotto e restituirlo al punto vendita

Un lotto di confezioni di tonno Mareblu da 12 scatolette con scadenza 5 gennaio 2023 è stato ritirato dal commercio. Come si legge nel richiamo pubblicato sul sito del ministero della Salute (qui tutti i dettagli), il prodotto è stato ritirato “a scopo precauzionale, per potenziale problema di produzione legato all’integrità delle lattine che potrebbe compromettere la qualità del prodotto”.

Non consumare e restituire il prodotto

Il ministero avverte dunque di non consumare il prodotto e restituirlo presso il punto vendita. I negozi di una grande catena di supermercati hanno già predisposto il ritiro, specificando comunque che il richiamo non riguarda altri prodotti a marchio Mareblu o lotti con altre date di scadenza.  

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24