Potenza, arrestati 25 membri di 3 organizzazioni criminali

Cronaca
Foto d'archivio (LaPresse)
polizia-roma-lapresse

Carabinieri, polizia e guardia di finanza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare del gip. Le persone coinvolte, secondo le accuse, appartenevano a tre organizzazioni criminali, una di stampo mafioso, che operavano su tutto il litorale jonico-lucano

Appartenevano a tre diverse organizzazioni criminali, una delle quali di stampo mafioso, che operavano su tutto il litorale jonico-lucano. Si dedicavano soprattutto alle estorsioni, al traffico e allo spaccio di droga, in particolare cocaina e hashish. È con queste accuse che 25 persone sono state arrestate dopo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Potenza.

Perquisizioni in diverse città italiane

Nell’operazione, coordinata dalla Dda di Potenza, sono impegnati 170 carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Matera, un centinaio di poliziotti della Questura di Potenza e 60 militari del Comando provinciale della Guardia di finanza. Oltre a eseguire l’ordinanza di custodia cautelare, le forze dell’ordine sono impegnate in 22 perquisizioni alla ricerca di armi e droga. Sequestri di beni, terreni e attività imprenditoriali, poi, sono in corso nelle province di Matera, Potenza, Bari, Lecce, Foggia, Milano e Salerno.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24