Filippo Magnini investito da un'auto: "Polso ingessato, è andata bene"

Cronaca
Il post di Magnini su Instagram
filippo_magnini_incidente

L’ex campione del mondo di nuoto è finito al pronto soccorso a Milano in seguito a un incidente stradale. Su Instagram l’appello ai suoi follower: “Ragazzi, occhio sulla strada perché potete farvi male, ma soprattutto fare male”

Brutta avventura per Filippo Magnini, ex campione del mondo di nuoto. L’atleta ha raccontato su Instagram di essere stato investito da un’auto mentre si stava dirigendo in moto alla Gentlemansride di Milano, un appuntamento dedicato proprio agli appassionati delle due ruote. “Un’auto mi ha tagliato la strada - ha raccontato Magnini - Risultato: polso ingessato e grossa botta/ematoma”.

Il nuotatore, che è stato per tanti anni fidanzato con Federica Pellegrini e ora ha annunciato le nozze con Giorgia Palmas, ha anche postato una foto del polso fasciato. “Sicuramente poteva andare peggio, quello sì, molto peggio e qui dico che mi è andata bene”, aggiunge Magnini nel suo post. Ma poi rivolge anche un appello a tutti quelli che, in auto o in moto, si mettono sulla strada: “Ragazzi 1000 occhi in strada sempre, perché potete farvi male, ma soprattutto fare male”.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24