Donna uccisa ad Avola, arrestato l'ex fidanzato della figlia

Cronaca
Il giovane è stato fermato dai poliziotti sulla costa di Avola (archivio Fotogramma)

Il sospettato per l'omicidio dell'infermiera è un 19enne, bloccato dalla polizia sulla scogliera della città siracusana. A permettere la cattura sarebbero stati i contatti telefonici avuti fra il giovane e il cognato

È stato arrestato nella notte il presunto responsabile dell'omicidio di un'infermiera di 47 anni, accoltellata davanti alla porta della sua casa di Avola (Siracusa) il 27 settembre. Secondo quanto reso dalla Polizia, si tratta di un 19enne, ex fidanzato della figlia della vittima.

Fermato nella notte dalla Polizia

Il giovane è stato rintracciato dai poliziotti del commissariato di Avola dopo la mezzanotte del 27 settembre sugli scogli, lungo la costa della città in provincia di Siracusa. Gli agenti lo hanno intercettato grazie a contatti telefonici avuti con il cognato a Trapani. Dopo il fermo il giovane è stato interrogato per tutta la notte alla presenza del suo legale. Secondo quanto riporta la stampa locale, nei giorni precedenti il ragazzo aveva minacciato sia la ex fidanzata che la madre di lei.

L'omicidio del 27 settembre

Il 19enne è per ora il principale sospettato dell'omicidio della donna, uccisa con diversi fendenti davanti alla sua abitazione nel pieno centro di Avola. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, sarebbe stata proprio la donna ad aprire la porta al suo assassino, che successivamente le avrebbe inflitto diverse coltellate al collo. Subito sono scattati i soccorsi, ma per la donna non c'è stato nulla da fare. Stando a una prima ricostruzione, l'omicidio sarebbe avvenuto intorno alle 7.30 di mattina del 27 settembre, dopo che il marito della vittima era già uscito di casa per andare al lavoro. Con lei in casa c'era la figlia diciottenne, in stato di shock dopo aver dato l'allarme.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24