Milano, sparatoria in pieno giorno davanti a un bar alla Comasina

Cronaca
Sul posto della sparatoria sono intervenuti i carabinieri (Fotogramma)
comasina-Agenzia_Fotogramma_FGR2625366

In piazza Gasparri, due uomini si sono sparati dieci colpi di pistola senza centrarsi: sono ricercati dai carabinieri. Nessun ferito, malore per una donna

Sparatoria sotto i portici di piazza Gasparri, in zona Comasina a Milano, nella mattinata di martedì 11 settembre: scene da far west quelle ricostruite dai carabinieri giunti sul posto. Nessuno è rimasto ferito.

La ricostruzione dell'accaduto

Secondo quanto riportano le agenzie, che citano gli uomini dell'Arma, l'episodio si sarebbe svolto intorno alle 11 davanti al bar "El Tabaccheè". Un uomo a bordo di uno scooter, con indosso un casco integrale nero - raccontano i testimoni - avrebbe estratto una pistola, esplodendo alcuni colpi contro un altro, seduto di fronte all'esercizio commerciale, senza però centrarlo. Quest'ultimo, vittima di un vero e proprio agguato, avrebbe poi risposto al fuoco, probabilmente mancandolo a sua volta: sulla scena non ci sono infatti tracce di sangue. Entrambi si sono dileguati subito dopo a bordo dei propri motorini e sono ricercati dai carabinieri. Una decina in tutto i proiettili esplosi, alcuni dei quali hanno raggiunto il finestrino di una macchina in sosta, mandandolo in frantumi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24