Padova, anziano scomparso da 3 giorni era caduto in un tombino: salvo

Cronaca
L'intervento dei vigili del fuoco e del soccorso alpino (Ansa / UFFICIO STAMPA SOCCORSO ALPINO)

Il 76enne stava cercando di recuperare le chiavi di casa. Per salvarlo sono intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini del soccorso alpino. Cosciente, ma disidratato e provato dai giorni di immobilità, è stato subito portato in ospedale

Un 76enne ha passato tre giorni bloccato in un tombino dove era caduto mentre cercava le chiavi di casa. Il fatto è avvenuto a Montegrotto Terme, in provincia di Padova. Dopo la scomparsa le ricerche si erano concentrate nei boschi circostanti: in un primo momento si pensava a un allontanamento spontaneo. Invece era bloccato nel tombino davanti alla porta di casa, senza che nessuno se ne fosse accorto. Per salvarlo sono intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini del soccorso alpino.

Ritrovato cosciente ma disidratato

I vigili del fuoco hanno rimosso la grata in metallo del tombino, quindi gli uomini del soccorso alpino si sono calati constatando che era ancora vivo e con una manovra alpinistica lo hanno tratto in salvo. Cosciente, ma disidratato e provato dai giorni di immobilità, è stato subito trasportato all'ospedale. Sull'incidente indagano i carabinieri.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24