Alto Adige, incidente in Val Martello: morto un alpinista

Cronaca
Il monte Cevedale (Ansa)
monte_cevedale_ansa

L’episodio si è verificato a circa 3 mila metri di quota, la vittima è precipitata per 150 metri. Recuperati altri tre scalatori che in un primo momento risultavano dispersi. Si tratta di un gruppo di tedeschi

Un alpinista è morto dopo un incidente in montagna in alta Val Martello, in Alto Adige. I tre compagni di cordata, in un primo tempo dati per dispersi, sono stati recuperati dal soccorso alpino che ha operato con l'aiuto dell'elisoccorso Pelikan. L'incidente si è verificato sul Cevedale, a 3 mila metri di quota: qui la vittima è precipitata per circa 200 metri, morendo sul colpo. I turisti, originari della Sassonia, tra i 40 e i 50 anni, avevano appena iniziato la discesa dalla vetta a 3.753 metri quando ha ceduto una roccia sotto i loro piedi. I compagni sopravvissuti sono sotto shock, ma non hanno riportato ferite serie.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24