Rimini, un 46enne trova un portafogli con mille euro e lo riconsegna

Dentro il portafogli restituito c'erano documenti e un migliaio di euro (Foto: Archivio Getty Images)
2' di lettura

Andrea Alessandrini, dopo aver recuperato l’oggetto a San Giovanni in Marignano, è arrivato fino alla caserma dei carabinieri di Cattolica per riconsegnarlo al suo legittimo proprietario. L’arma: “Una testimonianza dei migliori valori della nostra comunità”

Ha ritrovato un portafogli contenente un migliaio di euro e lo ha consegnato ai carabinieri. È quanto accaduto a San Giovanni in Marignano, in provincia di Rimini, dove il borsello era stato smarrito da un 55enne del posto all'interno di un centro commerciale di prodotti per il bricolage.

Portafogli consegnato ai Carabinieri

Protagonista positivo della vicenda, avvenuta lo scorso quattro agosto, è Andrea Alessandrini, un 46enne residente a Montegridolfo, in Valconca. Dopo aver ritrovato il portafogli con dentro i documenti e il denaro, si è recato presso la caserma dei Carabinieri della vicina Cattolica perché venisse riconsegnato al suo legittimo proprietario. Il gesto di Alessandrini segue quello compiuto neanche un mese fa da un giovane pizzaiolo di nazionalità romena che aveva riconsegnato ai Carabinieri di Riccione un portafoglio con dentro oltre 1.500 euro. "Siamo lieti di apprezzare, per la seconda volta in appena un mese, un ulteriore, nobile e tangibile testimonianza dei migliori valori su cui si fonda la nostra comunità: onestà, senso civico e delle istituzioni, tutti valori che continueremo a difendere, come avvenuto in questo caso, sempre al fianco del cittadino", si legge in una nota dell'Arma di Riccione.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"