Siracusa, 25 migranti arrivati in barca a vela dalla Turchia

Cronaca
I migranti avrebbero raggiunto Fontane Bianche partendo dalla Turchia (Google Earth)
google_earth

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, sarebbero parte di gruppo di 53 persone. L'imbarcazione si è poi allontanata con altre persone a bordo. Indagini in corso

Venticinque iracheni sono sbarcati sulla spiaggia di Fontane Bianche, zona balneare di Siracusa. Tra loro anche donne e bambini. I migrandi sono stati rintracciati intorno alle 5 dalla polizia e dalla Guardia di finanza. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine sono arrivati con una barca a vela salpata da un porto della Turchia sette giorni fa. 

In barca a vela dalla Turchia

I 25 iracheni, secondo le forze dell'ordine, fanno parte di un gruppo composto da 53 migranti, arrivato nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 luglio con una barca a vela salpata da un porto della Turchia sette giorni fa. Al timone dell'imbarcazione, dalle informazioni ottenute dal Gruppo interforze della procura di Siracusa, ci sarebbero state tre persone. Un particolare rivelato dagli inquirenti: una di loro ha i capelli rossi. Sono in corso le ricerche per rintracciare il resto dei migranti, mentre le motovedette della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto sono alla ricerca della barca a vela.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24