Terremoti, scia di scosse in zona Etna: la più forte di magnitudo 3.6

1' di lettura

La sequenza sismica si è registrata nella notte fra il 18 e il 19 luglio. La terra ha tremato oltre dieci volte. Non si segnalano, al momento, danni a persone o cose

Sequenza sismica ai piedi dell'Etna, in provincia di Catania. Secondo i dati raccolti dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv),  tra le 22:56 di ieri e le 00:22, sono state oltre dieci le scosse registrate, e questo solo se si considerano quelle di magnitudo uguale o superiore a 2. 

La scossa più forte di magnitudo 3.6

Due delle scosse registrate nella zona sono state di magnitudo 3.6 e 3.5, entrambe verso le 23:20 circa del 18 luglio, con epicentro vicino a Ragalna. Non si segnalano, al momento, danni a persone o cose.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"